Ultima modifica: 29 agosto 2018

Plessi

SCUOLA GALILEI – SEDE CENTRALE        Galilei

Scuola Secondaria di I Grado

ubicata nel Palazzo Ciura

Vico Carducci 9 – 74121  Taranto

099/4000852

Responsabile di Plesso

Prof.ssa Maria Pia Negro

Costruito verso la metà del Settecento, l’edificio deve il suo nome ad un  nobile massafrese, Tommaso Ciura, al quale lo stabile apparteneva. Costituito da ben ventisette camere, l’elegante complesso comprendeva al suo interno magazzini, stalle e cisterne per la conservazione dell’olio e disponeva di un piano sotterraneo con accesso diretto al mare. Alla fine dell’Ottocento i Ciura, caduti in disgrazia a causa di un fallimento, dovettero abbandonare   il palazzo che divenne così sede della Banca d’Italia. Durante il ventennio fascista la Banca d’Italia fu trasferita nella sede odierna situata nella città nuova e l’edificio divenne sede del partito, mentre dal 1943 al 1945 ospitò il Comando Inglese ed un Dispensario.
Dal 1946 Palazzo Ciura rimase in stato di completo abbandono fino agli anni Ottanta, quando si decise di intraprendere un intervento di restauro per trasferirvi la Scuola Media “Galileo Galilei”, la quale, precedentemente ubicata in Piazza Castello, attualmente vi ha sede. Nel Palazzo ci sono la direzione, l’amministrazione, alcune aule speciali, l’aula magna.

 

LA SCUOLA “E. GIUSTI”Foto Giusti

Scuola Primaria – Secondaria  di I Grado

Via Galeso 63

099/4707774

Responsabile di Plesso

Ins. Loredana Basile

L’edificio  risale agli anni ’30 del secolo scorso, quando si decise di risolvere i problemi dei residenti nel rione Tamburi che, per far studiare i propri figli, erano costretti a mandarli nella città vecchia. Originariamente la costruzione era composta di due piani a cui, negli anni ’50, fu aggiunto il terzo piano. Nel plesso si trovano classi di scuola primaria e secondaria di 1° grado, la direzione, alcuni uffici dell’amministrazione, alcune aule speciali, l’aula magna. Pur operando in un contesto difficile, la scuola “Giusti” vanta una buona storia di interazione con il territorio e si organizza, ogni anno, per sviluppare al massimo il suo ruolo di promozione delle abilità, conoscenze e competenze dei propri alunni. La scuola è stata intitolata al capitano Egidio Giusti, morto nel 1916, durante la I guerra mondiale.

Foto Capitano Giusti

                                                               Una foto del Capitano E. Giusti

 

 

Il PLESSO “GABELLI”Foto Gabelli

Scuola dell’Infanzia – Primaria – Secondaria  di I Grado

Via Verdi 1

Responsabile di Plesso

Ins. Cinzia Rossana  Boccuni

 

Il Plesso del “GABELLI” costruito negli anni ’60, venne aggregato al Giusti più tardi; è sede di classi di scuola secondaria di I grado , primaria e dell’infanzia.

 

LA SCUOLA “E. CONSIGLIO”

Scuola dell’Infanzia – PrimariaFoto Consiglio

Cso V. Emanuele II n.9

Responsabile di Plesso

Ins. Floriana Cafagna

L’edificio che attualmente accoglie alcune classi della scuola primaria fu costruito durante il periodo fascista sull’area occupata sin dal 1284 dal monastero di San Giovanni Battista. Il nuovo istituto, inizialmente intitolato al caduto fascista Mastronuzzi, fu in seguito dedicato al poeta dialettale tarantino Emilio Consiglio.
Emilio Consiglio nacque a Taranto nel 1841. Dal 1870 al 1886 pubblicò la tragedia “Jole da Polcenigo” ed altre opere che lo resero celebre. La sua fama è legata alla poesia dialettale.

 

LA SCUOLA PER L’INFANZIA Foto Scesa Vasto

“SCESA DEL VASTO”

 Scuola dell’ Infanzia

Via Scesa del Vasto

Responsabile di Plesso

Ins. Caterina Suriano

 

L’edificio fu costruito nel 1934 nell’ambito di un ampio programma di risanamento della città vecchia quale sede dell’Opera Nazionale Maternità e Infanzia, che provvedeva all’assistenza delle madri bisognose e dei bambini fino al quinto anno di età. L’ONMI ha cessato di esistere con la legge n. 698 del 23 dicembre 1975 ed il solido edificio, da cui si gode un magnifico panorama, è stato trasformato in una struttura scolastica. Attualmente ospita anche un Consultorio.

 




Scroll Up